"Fare volontariato alla Cascina Carrubi di Salussola è per noi una delle più belle esperienze della nostra vita. Poter lavorare e interagire con i ragazzi è veramente splendido perché ci rendiamo conto che riceviamo molto di più di quello che diamo. Abbiamo anche a che fare con operatori veramente bravi e molto disponibili.

Speriamo che tutta l'associazione possa avere un roseo futuro per poter continuare a dare il nostro piccolo contributo in aiuto a questi fantastici ragazzi".

Carlo

Grazie a te Carlo, e grazie ai tuoi compagni che come te hanno scoperto l'armonia e la leggerezza nel passare un po di tempo insieme ai nostri ragazzi :)

L'ANFFAS/ASAD Biella agli europei Special Olympics

Rosario Vella, affiancato dall'atleta partner senza disabilità Paolo Manavella e dal tecnico Mara Scantamburlo, voleranno ad Anversa, in Belgio, per disputare il Campionato Continentale Special Olympics dal 13 al 29 settembre 2014.

Al raduno organizzativo dell'ASAD tenutosi nell'ultimo week end si sono presentati 48 atleti locali affiancati da 14 tecnici. Continuano intanto gli allenamenti al Bocciodromo comunale di Biella, alla piscina e palestra Rivettti, al Pala La Marmora e al Pala BonPrix.

Presenti alla cerimonia della presentazione delle squadre c'erano il vice sindaco di Biella, Diego Presa, il vice prefetto Davide Garra, il vice presidente Special Olympics Alessandro Palazzotti e il presidente regionale del Veneto nonché capo delegazione per la trasferta ad Anversa Betty Pusiol.

Charlie Cremonte, coordinatore Special Olympics per l'atletica, ha annunciato che nel 2016 Biella si candiderà per ospitare nuovamente i Giochi Nazionali, e non esclude che non possa andare in porto anche la candidatura per gli Europei del 2016.

FORZA Rosario! FORZA Paolo! FORZA Mara!

 

 

Le vacanze a Jesolo 2014!

Venerdì, 11 Luglio 2014 00:00

Un posto al sole!!! 8-)

Il soggiorno marino a Jesolo è stato baciato dal sole per tutto il periodo..del resto il sole bacia i belli e noi essendolo dentro e fuori...ci siamo abbronzati tantissimo!!!

Tutto il gruppo si è potuto divertire con scatenati bagni al mare, passeggiate sul bagnasciuga, gavettoni (il secchiello di Isabella è stata un arma utilizzatissima!!),  chiacchiere e gossip sotto l'ombrellone...

Le serate sono state animate dal piano bar dell'Hotel Venezia dove abbiamo cantato, stonato e scherzato a più non posso.. spesso tirando sino allla chiusura del locale... vero Mario e Piera!!!!??

Bilancio ??? Positivissimo e stiamo già parlando e sognando la prossima avventura estiva!!!

 

 

 

 

Le vacanze a Bellaria 2014!

Giovedì, 10 Luglio 2014 00:00

Dal 27 Giugno al 4 Luglio: abbiamo lasciato il sole a Bellaria

"periodo di riposo" così viene definita la vacanza...in qualunque contesto ci si trovi...

Bellaria ci ha permesso con la sua ospitalità e la sua spensieratezza di lasciare davvero per una settimana i pensieri a riposo...

I Ragazzi hanno condiviso con noi il loro benessere e la loro semplicità, tra la sabbia e l' ombrellone, tra la gita all'acquario di Cattolica e le passeggiate serali per il centro del paese. Momenti che facilmente lasciano il segno, non solo a noi, ma anche a tutte le persone che abbiamo incontrato e che hanno voluto conoscere un pò di Biella, quella piccola parte di Biella stranamente euforica e piena di vitalità che ha lasciato tutti sorpresi.

Non lo nascondiamo, partendo ci siamo girati indietro e non siamo rimasti delusi, c è chi ha sua volta ha tenuto lo sguardo puntato verso di noi fino a quando non abbiamo svoltato l'angolo.

Grazie Ragazzi...Grazie Bellaria.

 

 

 

 

Si parte per le vacanze al mare!

Lunedì, 23 Giugno 2014 00:00

Dal 27 Giugno al 4 Luglio

Venerdì 27 giugno, in un crescendo di allegria e confusione, i nostri ragazzi sono partiti per il soggiorno estivo, un gruppo andrà a  Jesolo e un altro a Bellaria!

Valigie, pronte, tanta euforia, un affettuoso saluto a chi resta, e viaaaaaa verso il mare !

 

In queste settimane si sta preparando una nuova attività: il laboratorio di trasformazione dei prodotti dei nostri orti.

L'idea nasce da due riflessioni.

La prima, normalmente chi ha un orto vive periodi di sovraproduzione e se non si trova il modo di conservare, i prodotti vanno sprecati.

La seconda, si stava pensando ad un modo per valorizzare il ruolo femminile di alcuni frequentatori del Centro Agricolo.
E' nata così l'idea di acquistare un essicatore, di frequentare il corso per operatori del settore alimentare e di espletare le pratiche burocratiche con l'ASL.

Le cose stanno andando avanti e speriamo di poter condividere con voi la soddisfazione di questa nuova conquista a breve!

Il 18 aprile presso l'area mercatale di Gaglianico è stato inaugurato il banco dei nostri prodotti.


Una grande soddisfazione per noi, che ogni giorno ci impegnamo per far sì che la verdura cresca sana bella e buona.
Poter vedere che i clienti apprezzano la nostra verdura ci rende pieni di orgoglio e sperimentiamo una cosa molto particolare: qualcuno ha bisogno di quello che facciamo con le nostre mani!


Ogni venerdì saremo al mercato e porteremo solo quello che il nostro orto e il nostro frutteto producono, con l'aiuto del sole dell'acqua e del letame. Per essere liberi di poter assaporare il pomodoro direttamente dalla pianta, abbiamo deciso di non usare prodotti chimici. E le coccinelle ci ringraziano decorando con il loro rosso brillante le foglie degli orti!


Chi sono i nostri clienti? Il giorno dell'inaugurazione i nostri famigliari, ma adesso... gli abitanti del paese!

Il mercatino a Gaglianico